in Come far Crescere la Barba

Come far Crescere la Barba: I Migliori 7 Prodotti e Rimedi per Accellerare e Stimolare la Crescita della Barba

Ultimo aggiornamento:

Se fino a pochi anni fa l’uomo barbuto era assolutamente demodé, la barba nelle ultime stagioni è tornata prepotentemente di moda. Questa nuova tendenza sta riportando sulle copertine di riviste patinate e sul piccolo e grande schermo uomini dall’aspetto più mascolino, maturo ed affascinante. Da Leonardo DiCaprio a Bradley Cooper, da Gianluca Vacchi al pallavolista Ivan Zaytsev e persino Pierre Casiraghi, rampollo della famiglia reale, la barba folta, piena ed uniforme sta conquistando tutti e rappresenta un importante biglietto da visita per ogni uomo.

La barba è l’equivalente maschile del make up, con cui scolpire i tratti del viso, valorizzare lo sguardo e mimetizzare i piccoli difetti, donando charme e carattere al volto. Indispensabile, però, è regolare la barba ad arte, prendersene cura e trattarla con prodotti ad hoc, altrimenti rischia di sortire l’effetto contrario. La forma non più simmetrica delle linee e la ricrescita incontrollata di peluria cespugliosa in punti in cui, invece, dovrebbe esserci contorni netti, come, ad esempio, nell’area mento-collo, conferiscono un senso di sciatteria, trascuratezza e sporcizia.

Il grooming è uno step essenziale nella beauty routine maschile. Avere la barba, infatti, implica un impegno costante di detersione, esfoliazione, manutenzione e rifinitura dei contorni su guance e collo. Nulla può essere lasciato al caso.

Ma facciamo un passo indietro. Vediamo, innanzitutto, come farsi crescere la barba in modo sano, graduale ed uniforme.

Crescita barba

Farsi crescere la barba richiede pazienza, impegno e dedizione. Per fare crescere la barba in modo omogeneo si consiglia, innanzitutto, di radersi a zero con il rasoio, passandolo anche in contropelo.

Detergete, igienizzate ed idratate in profondità la pelle del viso ogni giorno, e, un paio di volte alla settimana, fate uno scrub con un prodotto esfoliante per rimuovere impurità, sedimenti di cellule morte e residui di detergente. L’esfoliazione è indispensabile in questa fase, poiché liberare i pori e mantenerli puliti favorisce una crescita migliore dei peli facciali, limitando, al contempo, la comparsa di irritazioni, peli incarniti, arrossamenti ed antiestetici punti neri.

Le prime due settimane dopo la rasatura sono le più difficili. In questa fase, infatti, molti si demoralizzano e si arrendono, infastiditi dal prurito causato dalla ricrescita, dai nuovi peli ispidi e, in generale, dall’aspetto disordinato del volto. Stringete i denti e cercate di resistere alla tentazione di brandire rasoio e forbici. Evitate di grattarvi ed assicuratevi di mantenere la pelle pulita, idratata e nutrita.

Verso la terza-quarta settimana dopo la rasatura iniziale la barba dovrebbe aver raggiunto una lunghezza di circa 1 centimetro. A questo punto potete iniziare a dare alla barba la forma che desiderate. Con forbici e trimmer, pareggiate eventuali irregolarità e definite i contorni nella parte alta degli zigomi, intorno alle labbra e, soprattutto, all’altezza del collo, seguendo la forma della mascella.

Velocità crescita barba

In linea di massima, la barba cresce di circa 1,25 centimetri al mese. La velocità della crescita della peluria del viso, tuttavia, è soggettiva, varia da persona a persona e, in genere, tende ad aumentare con l’età.

Se siete teenager a cui sta iniziando a crescere la barba, siate pazienti. Da quando iniziano ad intravedersi i primi accenni di peluria sul viso intorno ai 13-14 anni, in genere occorre attendere da tre a quattro anni affinché la barba assuma l’aspetto che avrà nell’età adulta. Portate pazienza e non demoralizzatevi pensando “non mi cresce la barba, c’è qualcosa che non va”. Siate pazienti. La fretta, in questo caso, non è una vostra alleata.

Accelerare crescita barba

Diffidate da chi vi propone rimedi miracolosi e consigli improbabili su come fare crescere la barba velocemente. Diffidate anche dalle tante leggende metropolitane su come infoltire la barba in tempi record. Affinché la peluria del viso cresca sana e forte, occorre essere pazienti, prendersene cura giorno dopo giorno e seguire uno stile di vita sano. Una regolare attività fisica ed un’alimentazione equilibrata sono fondamentali per favorire una sana e graduale crescita dei peli del volto. Assicuratevi di bere almeno due litri d’acqua al giorno, smettete di fumare e cercate di ridurre lo stress.

Stimolare crescita barba

Massaggiare delicatamente il viso due volte al giorno aiuta a stimolare la crescita e l’infoltimento della barba, migliorando la circolazione sanguigna e fornendo, quindi, un apporto maggiore di nutrienti ai bulbi piliferi. Il procedimento è molto semplice e non è richiesto l’uso di strumenti specifici. Massaggiate la cute con movimenti circolari per 10 minuti, esercitando una leggera pressione con i polpastrelli.

Tipologie di barba

Tratto distintivo del codice estetico degli hipster, la barba lunga, piena e folta è tra i modelli più in voga al momento. Sta bene soprattutto a chi ha il viso ovale ed è in grado di conferire mascolinità ai visi più sottili.

Un trend in piena ascesa è anche quello della barba folta e foltissima ma meno lunga rispetto alla full beard da hipster. Adatta a tutte le età, la barba piena ma corta aiuta a mimetizzare piccole imperfezioni ed equilibrare le proporzioni tra la parte superiore ed inferiore dei visi dalla forma triangolare, con mento lungo e stretto.

Tuttavia, la barba non cresce a tutti nello stesso modo. Alcuni uomini già a 20 anni sfoggiano barbe folte ed abbondanti, mentre altri hanno poca barba. La quantità di peluria sul volto dipende da fattori principalmente genetici. Analogamente a come non tutti abbiamo la stessa quantità di capelli per centimetro quadrato, non tutti abbiamo lo stesso numero di bulbi piliferi sul viso.

Inoltre, un’alimentazione sbilanciata, scompensi ormonali e periodi di forte stress psicofisico possono indebolire i bulbi piliferi e determinare una crescita della barba poco folta e disomogenea, con chiazze e buchi nella barba.

Durante l’adolescenza, è piuttosto comune avere la barba a chiazze, con aree del volto in cui la peluria cresce ed altre che, invece, ne sono pressoché prive. Portate pazienza. Una volta superata la soglia dei 20 anni, se la barba non cresce o continua a crescere in modo disomogeneo, si consiglia di consultare un endocrinologo e valutare i rimedi più efficaci per stimolarne la crescita e l’infoltimento.

Prodotti per far crescere la barba 

Oltre ad una sana alimentazione, ricca di proteine, verdure a foglia verde, agrumi, frutta secca e cereali integrali, potete ricorrere all’uso di prodotti ad hoc ed integratori alimentari specifici per stimolare la crescita della vostra barba, previo consulto con un medico specialista. Vediamone alcuni.

Krestina per barba

Messa a punto da Vivinatura Bioness, marchio specializzato nella distribuzione di prodotti naturali ed omeopatici, Krestina è una soluzione spray a base di ortica, betulla, farfaraccio, alghe ed olio di ricino, di oliva e di germe di grano.

L’azione congiunta di tali ingredienti naturali aiuta a rinforzare ed infoltire la barba, stimolare la crescita dei capelli e prevenirne la caduta. Krestina, oltre a rinforzare la struttura della barba, stimola la sintesi della cheratina ed il processo di autorigenerazione dei peli del volto, migliorando l’ancoraggio dei follicoli piliferi alla cute.

La modalità d’uso è estremamente semplice. Non dovrete fare altro che vaporizzare il prodotto sulla barba in modo uniforme e massaggiare delicatamente con i polpastrelli per qualche minuto, fino a completo assorbimento. Si consiglia di ripetere l’operazione tre volte alla settimana.

Oggetto di studi scientifici svolti meticolosamente dai ricercatori dei laboratori Bioness di Zurigo, l’efficacia di Krestina è stata accertata e messa nero su bianco in un rapporto pubblicato dall’Istituto Svizzero di Ricerca Tricologica (SRIT).

Scopri Krestina in Sconto del 50%

BarbaPiù

Pratico kit composto da lozione emolliente e siero Grow Up con contagocce, BarbaPiù è un prodotto efficace in grado di favorire la crescita di una barba folta, uniforme, sana ed abbondante in poche settimane, stimolando la formazione di nuovi bulbi piliferi anche nelle aree glabre, in cui tendenzialmente la peluria fatica a crescere.

BarbaPiù velocizza il processo di crescita della barba grazie all’azione del siero Grow Up, a base di arginina, acido jaluronico e vitamine A ed E, in grado di migliorare la circolazione sanguigna stimolando la formazione di nuovi bulbi piliferi. La lozione emolliente a base di oli vegetali di jojoba, rosa mosqueta, vinaccioli e rosa canina, ricchi di vitamine ed acidi grassi essenziali, aiuta a mantenere la barba morbida, setosa e resistente, evitando pruriti, arrossamenti ed irritazioni.

Scopri BarbaPiù al 45% di Sconto

Barba Plus

Barba Plus permette di aumentare i follicoli piliferi presenti sul viso, aumentarne il volume e la consistenza. Barba Plus è un prodotto naturale che da la possibilità di aumentare la crescita della barba del 67%, eliminando le zone morte che lasciano chiazze vuote sul viso

Scopri Barba Plus al 78% di Sconto

Altri prodotti

Solomon’s beard

Brand italiano specializzato nella creazione e distribuzione di prodotti anallergici, balsami ed essenze per curare, idratare e mantenere la barba, Solomon’s beard coniuga lo stile, il gusto e la genuinità del Made in Italy.

VitaBeard 

Integratore multivitaminico in capsule, VitaBeard stimola la crescita di peli facciali sani e forti, velocizzando la crescita della barba in modo naturale e riducendo, al contempo, la sensazione di prurito.

Beard Active

Integratore in capsule ricco di minerali e vitamine B2 e B12 e privo di coloranti ed aromi artificiali, Beard Active migliora la circolazione sanguigna e fornisce ai follicoli capillari un maggiore apporto di sostanze nutritive, stimolando una crescita uniforme della barba.

Beardilizer 

Lanciato nel 2013, Beardilizer è un integratore alimentare in compresse da assumere durante i pasti. Se assunto con costanza, Beardilizer stimola dall’interno la crescita dei peli del volto, con risultati visibili già dopo poche settimane di trattamento.

Rimedi per far crescere la barba 

Curare l’alimentazione, seguire uno stile di vita sano ed introdurre qualche piccolo accorgimento nella propria routine, come massaggi quotidiani con prodotti ad hoc e l’applicazione di un’apposita crema per far crescere la barba, avranno sicuramente effetti benefici.

Oltre agli integratori già citati, segnaliamo anche la biotina, una vitamina idrosolubile che riveste un ruolo di grande rilievo nel metabolismo di proteine, carboidrati e grassi, con effetti benefici su pelle, capelli, unghie e ghiandole sebacee. La biotina per barba è reperibile sotto forma di integratore alimentare in farmacia, parafarmacia ed erboristeria ed è naturalmente presente in alcuni alimenti, tra cui lenticchie, piselli, uova, carote, cavolfiori, lattuga, frutta secca e riso integrale.

Ormoni per barba

Bassi livelli di testosterone nel sangue possono essere responsabili della crescita limitata, scarsa e disomogenea della barba. Sotto stretto controllo di un endocrinologo, potreste considerare di sottoporvi ad una terapia con testosterone. Sconsigliamo, in ogni caso, di considerare qualsiasi intervento farmacologico e terapeutico senza prima aver consultato un medico ed aver effettuato i necessari approfondimenti diagnostici.

Minoxidil barba 

Farmaco antipertensivo, Minoxidil è ora ampiamente utilizzato per la cura della calvizie e per stimolare l’infoltimento della barba, in quanto, tra i suoi effetti collaterali, è stata osservata un’apprezzabile crescita di peli e capelli, un ispessimento dei peli facciali e la crescita della barba in punti in cui mancava del tutto.

Disponibile in lozione, in schiuma ed in compresse, Minoxidil si acquista in farmacia e va assunto sotto stretto controllo di un medico specialista. Al fine di ottenere risultati apprezzabili, si consiglia di applicare o assumere Minoxidil con regolarità, attenendosi scrupolosamente alle indicazioni del medico. I risultati, in linea di massima, sono visibili nell’arco di tre mesi.

Summary
Aggregate Rating
no rating based on 0 votes
Brand Name
Come far crescere la barba
Product Name
Come far crescere la barba